Nell'ultimo mese

Birra sarda nella top ten italiana

  • Scritto da Effe_Pi

Birra artigianaleLa BB10 di Barley prodotta a Maracalagonis, scelta tra le 10 migliori per la rivista inglese Swide.

Una birra sarda tra le dieci migliori d'Italia, scelte dalla prestigiosa rivista inglese Swide. Si parla della birra artigianale BB10 prodotta dal birrificio Barley di Maracalagonis, che entra a far parte di questa importante lista, redatta da Lorenzo Dabove in arte Kuaska, il più esperto degustatore italiano di birra di qualità.
Il riconoscimento, segnalato dal portale dedicato al mondo del vino in Sardegna, Le Strade del vino, è stato assegnato, secondo quanto è possibile leggere sulla rivista britannica, per il gusto naturalmente vinoso, con "aromi caldi e sontuosi di caramello, cocco, prugna, amarena e fragola" con un gusto che ricorda "caramello, cioccolata, liquirizia, prugna e mela cotogna, come anche la frutta secca, dai fichi all'uva passa".

Insieme a quella isolana, sono state scelte birre provenienti da Piemonte (ben tre), Lombardia (due), Lazio, Veneto, Abruzzo ed Emilia - Romagna. La Sardegna è però già da qualche tempo nel settore delle birre di "tendenza", che ormai in Italia spopolano, sicuramente molto più che nei paesi del Nord Europea, dove la cultura della birra è molto più sviluppata ma le tipologie restano sulle tradizionali bionde, scure o bianche. Il merito va al birrificio Barley, che esiste dal 2006, quando è stato fondato da Nicola Perra e Isidoro Mascia, e dove "ogni aspetto della produzione coniuga la grande creatività e la cura incessante per la qualità, per arrivare a offrire birre artigianali dal gusto sempre inimitabile e dai bouquet più raffinati".

Leggi anche