Nell'ultimo mese

Vernaccia protagonista della Sartiglia 2014

  • Scritto da Effe_Pi

Cocktail di SartigliaIl concorso Cocktail di Sartiglia premierà il miglior mix preparato con il vino bianco tipico dell'oristanese.

Oristano si prepara a celebrare l'appunamento più importante della sua vita culturale, la Sartiglia, e quest'anno lo fa con la vernaccia in primo piano. In particolare con un concorso in scadenza il 13 gennaio, dal titolo “Cocktail di Sartiglia", sul vino bianco dell'oristanese quale simbolo della manifestazione.
L'idea fa parte del progetto “Le vie della Vernaccia” finanziato dall'agenzia regionale Sardegna promozione, e premierà la creatività e l’estro dei barman che proporranno un cocktail originale a base di Vernaccia di Oristano. La partecipazione è aperta a tutti gli snack bar, cocktail bar, wine bar e caffetterie del capoluogo, per partecipare è necessario presentare ricette inedite ed originali, con l’unico vincolo legato all’utilizzo della Vernaccia.

Ogni barman potrà presentare fino a un massimo di due cocktail, uno realizzato con la Vernaccia giovane (Valle del Tirso) e uno realizzato con la Vernaccia di Oristano D.O.C., che dovranno essere serviti ai clienti al prezzo massimo di 4 Euro. Le vernacce utilizzate dovranno essere prodotte e commercializzate da cantine presenti sul mercato e regolarmente iscritte alla Camera di commercio. Il concorso si svolgerà tra sabato 1 febbraio 2014 e sabato 1 marzo 2014, a ridosso della prossima edizione della Sartiglia e le domande di partecipazione vanno inviate alla Fondazione Sa Sartiglia Onlus.
La valutazione dei cocktail in concorso sarà a cura di una giuria nominata dalla Fondazione e composta da autorevoli figure e professionisti del settore. Saranno presi in considerazione come criteri di selezione l’originalità della ricetta proposta e la capacità di esaltare la vernaccia nell’armonia degli ingredienti scelti nella preparazione. La ricetta migliore sarà premiata durante un’apposita cerimonia che si terrà nei giorni della Sartiglia, e vincerà un premio in denaro di 700 Euro.

Leggi anche