Logo

Carbonia, ecco il primo corso di sceneggiatura e paesaggio in Sardegna

Dodici seminari tra novembre e febbraio nel Sulcis per raccontare la Sardegna con il linguaggio del cinema.

La società Clapbox s.r.l., insieme alla Fondazione Sardegna Film Commission, con il supporto del Comune di Carbonia, della Fondazione di Sardegna e del Centro Servizi Culturali (Fabbrica del Cinema), ha indetto la prima edizione del Corso su Sceneggiatura e Paesaggio che apre i battenti alla fine di novembre e vedrà impegnati i partecipanti fino a febbraio 2020. 33 i candidati selezionati che arrivano da tutta l’isola e che hanno presentato progetti originali che raccontano il passato e il futuro, epoche diverse che vanno dal banditismo del primo 700 fino alle lotte sindacali della prima metà del secolo scorso, il dopoguerra, il ’68 e i nostri giorni. I luoghi che hanno ispirato la creatività degli autori sono quelli di Portoscuso, il villaggio minerario di Ingurtòsu, l'isola de l'Asinara, Tandalò, il complesso nuragico di Malchittu, Siniscola e le spiagge della Baronia, Orgosolo, fino al colle di San Michele.  

Il percorso si articolerà in una serie di 12 masterclass per sviluppare progetti originali per il cinema e la serialità televisiva, anche attraverso la conversione delle competenze di scrittura espresse in ambiti diversi dall’audiovisivo. I partecipanti quindi avranno tutto il supporto di docenti qualificati per esercitarsi e affinare il proprio progetto originale.

LEGGI ANCHE| Al cinema in un docufilm il canto a tenore sardo

Significativa la scelta della location per questa scuola di cinema, la Grande Miniera di Serbariu a Carbonia. I docenti del corso sono tra le eccellenze dell’industria audiovisiva e cinematografica in Italia. Tra loro ci sono lo scenografo Giancarlo Basili, che ha lavorato al set della seconda stagione de "L'amica geniale" e il regista Marco Cruciani. Anche il regista Paolo Zucca, reduce dal successo de "L'uomo che comprò la luna", e lo sceneggiatore Filippo Gravino ("Veloce come il vento" e la serie in lavorazione "Romulus") terranno una lezione insieme alla regista Laura Lucchetti (il pluripremiato "Fiore gemello"), e allo sceneggiatore Salvatore De Mola ("Il Commissario Montalbano" e "Imma Tataranni").

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.