Nell'ultimo mese

Marghine, Ogliastra e Baronia: 10 anni di primavera

  • Scritto da Effe_Pi

Bosa primaveraArriva alla decima edizione la manifestazione che promuove alcuni dei più bei luoghi dell'interno della Sardegna che vanno visitati proprio in primavera: dal 18 aprile al 28 giugno coinvolti 15 comuni.

Compie dieci anni l’appuntamento con la primavera in alcune delle zone interne più belle della Sardegna. Dal 18 aprile sino al 28 giugno 2015, per il decimo anno consecutivo quindici paesi presentano le bellezze naturali e il patrimonio storico e artistico che raccontano la storia e la tradizione del Marghine, dell’Ogliastra e della Baronia. Si rinnova il viaggio tra i borghi e i tipici paesi nell’incantevole paesaggio tra il verde interno e la costa turchese. Il 18 aprile il protagonista della manifestazione sarà Girasole, uno dei nuovi paesi aderenti al circuito dedicato alla cultura, alla tradizione e alla natura del territorio.

L’Ogliastra si presenterà in tutta la sua bellezza, dal mare dai colori unici agli antichi paesi montani: Urzulei, Bari Sardo, Baunei, Lanusei, Lotzorai, Tortolì con Arbatax e Triei. Il racconto della storia della Sardegna proseguirà con Macomer, emblema del Marghine e della cultura nuragica con i suoi numerosi nuraghi e tombe dei giganti.  La Baronia, con la scoperta dei paesaggi incantati e della natura incontaminata, dopo il successo degli anni scorsi propone molteplici occasioni per offrire al visitatore nuovi modi per vivere la Sardegna: Irgoli, Lodè, Siniscola e Loculi. Tra le novità dell’edizione 2015 si segnala la partecipazione di Bosa che proporrà, insieme ai paesi limitrofi, un percorso itinerante tra i luoghi della Malvasia.

Un’esperienza di intense emozioni: la memoria e l’identità della Sardegna rivivono nei sapori e nell’incontro delle persone che con maestria custodiscono l’arte degli antichi mestieri ed i saperi di grande fascino che il visitatore può scoprire in Primavera.  L’invito, ancora una volta, è quello di visitare i paesi che in questi due mesi danno il meglio di sé, e partecipare al concorso fotografico Scatta la Primavera: le foto piu’ belle e più votate dal pubblico possono vincere una tipicatascheddaartigianale in pelle.

Leggi anche