Nell'ultimo mese

Con l'estate torna la poesia a pedali di Bicinuragica

  • Scritto da Effe_Pi

BiciNuragica 2014Partita sabato da Olbia, arriverà il 17 a Cagliari coi poeti - ciclisti che si fermeranno in numerose località per reading e altre iniziative culturali.

Dopo il successo dello scorso anno, torna anche nel 2014 la manifestazione estiva “BiciNuragica - Poesia” che prevede un attraversamento ciclistico dell’isola come “viaggio lento”, con partenza da Olbia (sabato scorso) e arrivo a Cagliari il 17 agosto, passando attraverso centri come Arzachena, Sant’Antonio di Gallura, Budoni, Aggius, La Corte, Nughedu San Nicolò, Padria, Ollastra, Ales, Seulo, Gergei, Selegas,Ortacesus, Monserrato, Quartu Sant’Elena e altre località. L’anno scorso le giornate erano state 20, con ben 116 artisti e poeti locali coinvolti nei reading e 24 associazioni culturale che hanno partecipato.

Quest’anno la rassegna itinerante creata da Ugo Magnanti vede come partecipanti “fissi” Daniele Contardo, Anna Nascimben, Claudia Tifi, Matteo Campulla, Numa Echos, Andrea Olla, Dona Amati, Ugo Magnanti, Marta Proietti Orzella. La rassegna è patrocinata dalla Regione Sardegna e dai Comuni di Cagliari e di Arzachena, promossa e organizzata da Fusibilia Associazione e dall’Associazione HyperionArt di Cagliari, in collaborazione con Pragma srl di Arzachena, con il Club Unesco di Aggius, e con l’Associazione Italo-Tedesca di Olbia. A supporto, molte delle amministrazioni comunali dove passano i poeti – clcisti: il gruppo di “BiciNuragica” percorrerà il tragitto in bicicletta portando poesia, in senso stretto e in senso lato, nei luoghi storici, nelle piazze e nelle strade delle città attraversate. Ad ogni tappa corrisponderà un incontro, nel quale, poeti, musicisti, e artisti sardi si affiancheranno al gruppo ciclo itinerante di BiciNuragica. Proprio alla cultura sarda, tradizionale e contemporanea, sarà riservato ampio spazio nel corso della manifestazione.

Leggi anche