Nell'ultimo mese

Comunali 2014: Roberto Soddu - Genoni

  • Scritto da Effe_E

Roberto Soddu - GenoniRoberto Soddu è stato sindaco di Genoni dal 2004 al 2009, rieletto nel 2009 ed ora nel 2014 è alla scadenza del secondo mandato. Con la lista civica denominata "Santu Antine" composta da un mix di già amministratori e neofiti, si propone di guidare il comune di Genoni per il terzo mandato.

1) Saprebbe individuare (uno o più) problemi principali del suo comune e offrire brevemente alcune soluzioni per risolverli?

I problemi principali che affliggono la comunità di Genoni sono i medesimi di tutte le comunità rurali della Sardegna... decremento demografico, invecchiamento della popolazione, mancanza di opportunità di lavoro. Per attenuare questi è necessario avviare un percorso che mira alla valorizzazione delle risorse comunali in generale, sia in chiave di recupero delle attività tradizionali, agricoltura ed allevamento, sia in chiave turistica attraverso la valorizzazione della Giara (di cui Genoni detiene oltre 1600 ettari) del patrimonio archeologico e geopaleontologico.

Per fare questo è necessario procedere ad un accorpamento fondiario e alla realizzazione di adeguata infrastrutturazione (elettrificazione rurale, viabilità, irrigazione) al fine di rendere realmente possibili le produzioni in quantità da consentirne il commercio in grado di assicurare un buon margine di profitto per gli operatori addetti.

2) La politica oggi è impopolare ma i sindaci sono gli amministratori più vicini al cittadino: come pensa possano contribuire a far recuperare fiducia nelle istituzioni?

La gente è sfiduciata dalla politica fatta a certi livelli e non (o non sempre) dall'operato dei propri amministratori.

Per quanto mi riguarda la fiducia nelle istituzioni passa attraverso il serio, onesto e continuo lavoro in favore della gente. Solo in questo modo, affrontando e risolvendo i problemi reali della gente, questa si riavvicinerà con fiducia alla politica.

In questi anni ho cercato di amministrare nell'interesse del mio paese senza distinzioni di alcun genere e, in generale, ho un buon rapporto con tutti i cittadini.

3) Quali sono i temi programmatici fondamentali su cui punterà per sconfiggere i suoi avversari alle prossime elezioni?

Premesso che la lista nella quale sono candidato a Sindaco è l'unica che concorre per guidare il comune di Genoni, assicuro che continueremo a lavorare con serietà, passione, dedizione ed onestà... ascoltando i bisogni e le necessità delle persone e trovando, se possibile con gli strumenti disponibili (finanziari e normativi) adeguate soluzioni.

4) Ci dica una cosa positiva e una negativa fatte delle amministrazioni che ha avuto la sua città negli ultimi anni.

Sin dall'insediamento avvenuto la prima volta nel 2004 abbiamo avviato una reale e concreta politica di valorizzazione delle risorse comunali... sfruttando le opportunità presenti nel territorio comunale abbiamo realizzato un piccolo miracolo che ha consentito di valorizzare una ex cava di materiali inerti nella quale è stata rinvenuta una breccia fossilifera risalente al miocene nella quale è presente una straordinaria concentrazione di fossili di origine marina. Questo è l'unico geosito visitabile in Sardegna.

A ciò abbiamo collegato alcune strutture museali (museo del cavallino della giara, paleo archeo centro) che, gestite da una cooperativa di giovani di Genoni, attira oltre 6 mila visitatori all'anno da tutta la Sardegna e meta di visite da parte di alcune università europee. Questo concorre all'economia locale che, ovviamente, beneficia di queste presenze.

Abbiamo curato e migliorato il centro urbano tale da renderlo pulito ed accogliente come pochi.

Per quanto riguarda le cose negative queste sono addebitabili non tanto alla capacità degli amministratori quanto alla lentezza nel ricevere le risorse finanziarie; infatti, pur non essendo Genoni direttamente soggetto al patto di stabilità, indirettamente soffre di questo subdolo meccanismo che rallenta la riscossione dei finanziamenti che ci sono stati concessi e, di conseguenza, rallenta terribilmente i tempi di realizzazione delle opere.

Roberto Soddu
Lista Santu Antine
Comune di Genoni

Leggi anche