Logo

Arcidano Health: il primo poliambulatorio sardo per specialisti

Nasce in provincia di Oristano una struttura moderna e funzionale che diventerà un punto di riferimento per medici di tutta Italia

E’ un struttura di circa trecento metri quadri complessivi che si candida a diventare un punto di eccellenza per tutti i medici specialisti d’Italia che vogliono mettere le proprie conoscenze a servizio dei pazienti sardi. Si chiama Arcidano Health ed è un modernissimo poliambulatorio specialistico sorto a San Nicolò d’Arcidano, in provincia di Oristano, che prevede la presenza di 4 ambulatori polifunzionali, una sala prelievi, una sala per le ecografie 4D e che potrà ospitare fino a 14 specializzazioni mediche. Il centro è finanziato dalla Comit Health con un sistema cooperativistico e servirà un bacino di utenza di ventiseimila utenti potenziali, che comprendono almeno otto Comuni.

Federico Meloni, che sta lavorando alla realizzazione dell’ambulatorio, sottolinea la sua estrema utilità per i pazienti sardi: “In Sardegna ci sono tantissime persone che ogni anno devono spostarsi nella penisola per curarsi o fare delle visite di controllo, con questa struttura i pazienti che oggi vanno a controllo o a visita nella penisola possono essere visitati anche in Sardegna”. E riguardo alla modernità della struttura aggiunge: “All'interno ci saranno le strumentazioni più avanzate nel campo medico per diversi settori, dalla cardiologia, neurologia, medicina interna, pediatria,endocrinologia ed altre specializzazioni”.

LEGGI ANCHE | Malattie rare: aggiornata la rete sarda

Arcidano Health sarà quindi un  poliambulatorio funzionale e al passo con i tempi. I pazienti registrati nella struttura infatti riceveranno una card gratuita e personalizzata con la quale potranno avere accesso alle cartelle cliniche e stamparle senza costi aggiuntivi. Inoltre all’interno della struttura sarà presente anche un punto di prelievo per le analisi di laboratorio per consentire ai pazienti di evitare dispendiosi spostamenti. 

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.