Nell'ultimo mese

SASSARI CAVALCA CON LA DINAMO

  • Scritto da Effe_Pi

Sassari - Piazza d'Italia pronta per i festeggiamenti della CavalcataL'edizione di quest'anno della Cavalcata Sarda di Sassari sarà ricordata come la prima "verde" della storia.

La tradizionale manifestazione che attira ogni anno circa centomila visitatori è stata infatti ripensata dal Comune, che la organizza, in versione "green", con una serie di accorgimenti per rispettare la sostenibilità ambientale di una delle feste isolane più importanti e famose.

Tra gli altri accorgimenti ecofriendly, la distribuzione dell'acqua pubblica ai turisti, la realizzazione di una raccolta differenziata ad hoc e il posizionamento di tre riciclatori per la raccolta della plastica, che erogheranno un bonus da spendere negli esercizi convenzionati e incentiveranno a non disperdere le bottigliette Pet nell'ambiente.
I visitatori, conferendo i rifiuti in plastica nei tre riciclatori, contribuiranno a ridurre il volume dei rifiuti, garantendo un risparmio sulla loro gestione e agevolando la raccolta di materiale di qualità, immediatamente pronto per essere riciclato, abbattendo le emissioni di Co2 derivanti dalla loro movimentazione e dal mancato utilizzo del materiale per la fase di riciclo.

Quest'anno la festa si unisce a quella possibile della Dinamo, la squadra di basket sassarese che dopo il secondo posto in regular season è a un passo dalla semifinali playoff. In gara 5, davanti al proprio pubblico, Sassari ha infatti giocato una partita perfetta, battendo la Lenovo Cantù con un netto 81-58 e portandosi sul 3-2 nella serie dei quarti di finale scudetto. Proprio stasera, quindi, primo match ball per accedere alla semifinale, contro la vincente del confronto tra Roma e Reggio Emilia. A questo punto i sassaresi sono i grandi favoriti della serie, e hanno l'occasione di chiuderla trionfalmente, proprio mentre nella Piazza d'Italia, fino a tarda notte, si festeggia come tutti gli anni la chiusura della Cavalcata con i canti e i balli tradizionali sardi, sulle note di launeddas e fisarmoniche.

Leggi anche