IN Breve

A Maimone | Carrasegare Antigu Samughesu 2017 | 12 febbraio

Samugheo, 12 febbraio 2017
Centro storico
Ingresso libero

A Samugheo protagonisti del Carrasegare Antigu Samughesu 2017 di domenica 12 febbraio, A Maimone, sono indubbiamente Su Mamutzone, maschera muta col volto annerito dal sughero bruciato, e s'Urtzu, vittima della rappresentazione, che indossa un completo di pelle di caprone nero, pelli di capretto sul petto ed un unico pesante campanaccio; s'Omadore, il pastore, con un lungo pastrano nero e il viso coperto di fuliggine, e su Traga Cortgius, personaggio che trasporta pelli bovine secche e rappresenta un presagio di morte.

Programma della manifestazione e ospiti dell'Edizione 2017 di A Maimone:

Domenica, 12 febbraio 2017

Ore 11,00 – Presentazione del libro: “La mia vita in rossoblù“, scritto dalla bandiera del Cagliari calcio Daniele Conti, con i giornalisti Vittorio Sanna e Fabiano Gaggini

Ore 16,00 – A Maimone, sfilata delle maschere tradizionali della Sardegna:
Mamuthones e Issohadores di Mamoiada (Pro loco)
Boes e merdules di Ottana
Sos Tumbarinos di Gavoi (Gruppo Isprone)
Sos Thurpos di Orotelli
Su Bundu di Orani
Sos Maimones e su ballu de sa Vargia di Oniferi
Maimones, Murronarzos e Intintos di Olzai
Mascaras de baunei e Mascaras de lardajolu di Baunei
Cambas de Linna di Guspini
Suvakarska di Pernik (Bulgaria – Gruppo ospite)
Le maschere di Tricarico (Basilicata – Gruppo ospite)

A seguire – Balli sardi in piazza con la musica di Massimo Pitzalis



Scopri i 10 Carnevali da non perdere in Sardegna suggeriti da IteNovas.com


IN_Piazza

Torna agli eventi IN Piazza >>>

Prenota il tuo soggiorno su Booking.com attraverso il nostro form personalizzato

Booking.com

Booking.com