Nell'ultimo mese

Autunno in Barbagia 2016 a Sarule | 17 e 18 settembre

Sarule, 17 e 18 settembre 2016
Centro storico
Ingresso libero

Autunno in Barbagia 2016 sbarca anche quest'anno a Sarule, in Barbagia, i giorni 17 e 18 settembre 2016.

Un’aura di leggenda avvolge la fondazione del paese di Sarule: si narra di un tal donno Sarule che, intorno all’anno Mille, si rifugiò con la sua famiglia nell’attuale centro storico tra la chiesa del Rosario e la scomparsa chiesa di Santa Marta.

Ma i numerosissimi siti archeologici (circa 40) del suo territorio testimoniano una storia ancora più antica che risale al Neolitico: la raccontano le affascinanti domus de janas di Neunele, Sa Neale e Sa Pranedda.

I profili appuntiti del complesso di Gonare risaltano sul dolce territorio collinare che circonda il paese di Sarule dove si trovano le più antiche terre emerse della Sardegna. Ai piedi della montagna si sviluppa il territorio collinare, ricco di sorgenti e ricoperto da boschi di lecci, roverelle e aceri.

Il paese è noto per la produzione di pregiati e coloratissimi tappeti in lana grezza e cotone, realizzati ancora oggi su arcaici telai verticali secondo schemi e modalità antichissimi, che si possono ammirare nelle botteghe artigiane del centro storico.

Programma della manifestazione:

Sabato 17 settembre

ORE 10 Inaugurazione della manifestazione, a cura dell’Amministrazione Comunale.
- Casa Ladu, via Nazionale

ORE 10:20 Sul filo di lana… percorso itinerante di tessitura, a cura delle tessitrici sarulesi.
- Via nazionale

ORE 11 Concorso Dolce&Salato II edizione, attività nelle cortes aderenti.
- Centro storico

ORE 13 Pranzo tipico nelle cortes.
- Centro storico

ORE 16 Animazione nelle cortes in compagnia di cori polifonici.
- Centro storico

ORE 20 Cena tipica nelle cortes.
- Centro storico

ORE 21 IV edizione del Concorso Vadore Sini, canti popolari in lingua sarda. Esibizione dei cori polifonici aderenti al concorso, a cura dell’associazione culturale Coro Maschile Vadore Sini.
Le esibizioni saranno intervallate dalle note dell’organetto di Peppino Bande.
- Via Nazionale.

Domenica 18 settembre

ORE 10 Apertura delle cortes.

Visita al sito archeologico S’altare ‘e Logula, a cura dell’archeologo Luca Cheri.
Visite alle ore 10; 12; 15; 16:30; 18. Ritrovo presso la piazza Donatori di Sangue.

ORE 11 Concorso Dolce&Salato II edizione, attività nelle cortes aderenti.
- Centro storico

ORE 13 Pranzo tipico nelle cortes.
- Centro storico

ORE 16 Olimpiadi dei giochi antichi paesani GiochImpara. Per bambini e adulti, a cura del CSI.
- Piazza San Michele

ORE 16 Intrattenimento Folk, a cura del gruppo folk Maschera a Gattu.
- Lungo le vie del paese

ORE 19 Premiazione concorso Dolce&Salato - II edizione.
- Casa Museo, centro storico

ORE 20 Cena tipica nelle cortes.
- Centro storico

DA VISITARE

  • Le cortes aderenti al concorso Dolce&Salato ospiteranno gli artigiani che mostreranno i processi produttivi delle proprie attività.
  • Casa Museo Ladu: esposizione dei costumi tradizionali tra gli arredi e gli oggetti della vita quotidiana e lavorativa dell’epoca.
  • Chiesa di Santa Croce (VI sec.): esposizione degli abiti sacri dei priorati, mostra di immagini raffiguranti i luoghi della Settimana Santa sarulese.
  • Chiesa Madonna del Rosario (XIII sec).
  • Chiesa Sant’Antonio da Padova.
  • Chiesa Parrocchiale San Michele Arcangelo.
  • Chiesa Nostra Signora di Gonare (XII sec.).
  • Sito archeologico S’altare ‘e Logula (domenica 18).
  • Museo del Tappeto I. S. O. L. A. - località Filiseo, via Manzoni.
  • Cooperativa Unione Pastori, visita guidata: tel. 0784 76296 - strada vecchia per Ottana.

INFO

Proloco e Comune:
tel. 349.1618984 - 347.1412125 - 349.0738064 - 324.8269234 - 334.1170780
Parcheggi nei pressi del campo sportivo


Scopri l'intero programma, le date e le tappe di Autunno in Barbagia 2016