La Settimana Santa 2018 a Cagliari | Dal 19 Marzo al 1 Aprile

I riti della Settimana Santa in Sardegna - Cagliari

Cagliari, dal 19 Marzo al 1 Aprile 2018
Centro storico
Ingresso libero

Cagliari la Settimana Santa si sviluppa nel centro storico della città, comprendente il Colle di Castello, l'antico quartiere di Marina, Villanova e Stampace.

I riti della Settimana Santa cagliaritani hanno subito fortemente l'influenza spagnola risalenti al 1600. La passione e morte di Cristo vengono celebrate con cerimoniali e riti medievali di natura e tradizione iberica.

Le Confraternite

A Cagliari le cerimonie della Settimana Santa consistono nelle antiche pratiche di pietà che ogni anno dovevano essere compiute dalle confraternite.

Nate nel medioevo e fortemente rivitalizzate dopo il concilio di Trento (1545-1563), rappresentavano libere associazioni di fedeli istituite per fini di culto, di misericordia e di beneficenza. La prima cunfraria o germendadi cagliaritana fu quella del Santo Monte, istituita nel 1530 con bolla di papa Clemente VII. 

Un tempo più numerose, oggi le confraternite che danno vita alla Settimana Santa cagliaritana sono ridotte a quattro, equamente divise tra i quartieri storici di Stampace e Villanova. Stampacine sono quella del Gonfalone, che è anche la più antica fra le superstiti, con sede nella chiesa di Sant’Efisio; e la Congregazione degli Artieri, insediata in un proprio oratorio annesso alla chiesa di San Michele Arcangelo. Le altre, a Villanova, sono quella della Solitudine, cui appartiene la chiesa di San Giovanni Battista; e quella del Santo Cristo, proprietaria dell’omonimo oratorio attiguo alla parrocchiale di San Giacomo.

Un discorso a parte richiede invece l’Arciconfraternita dei Santi Giorgio e Caterina dei Genovesi, originariamente insediata in via Manno, nella parte alta del quartiere della Marina, e dal secondo dopoguerra traslata in una nuova chiesa alle falde del Monte Urpinu, zona di espansione edilizia recente.

Programma della Settimana Santa 2018 a Cagliari

19 marzo 2018 – Lunedì di Passione
ore 17.00 Piazza San Giacomo
• Oratorio SS.Mo Crocifisso
Vestizione della Madonna Addolorata

23 marzo 2018 – Venerdì di Passione
ore 16.00 Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
Processione dei Santi Misteri

25 marzo 2018 – Domenica delle Palme

27 marzo 2018 – Martedì Santo
ore 14:15 Via Ospedale
• Chiesa San Michele
Processione dei Misteri
Ritrovo Confraternite Sagrato Chiesa di San Michele

28 marzo 2018 – Mercoledì Santo
ore 17.00 Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
Vestizione della Madonna Addolorata

ore 18.00 Via Sant’Efisio
• Chiesa Sant’Efisio
Vestizione a lutto dei Simulacri dell’Addolorata e di Sant’Efisio De Lonis

29 marzo 2018 – Giovedì Santo
ore 15.30 Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
Crocifissione del Cristo

ore 20.30 Via Sant’Efisio
• Chiesa Sant’Efisio
Processione “Giro delle sette Chiese” con il simulacro di Sant’Efisio De Lonis

30 marzo 2018 – Venerdì Santo – Processione del Cristo morto
ore 16.00 Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
Processione del Cristo morto e della Madonna Addolorata

31 marzo 2018 – Sabato Santo – Su Scravamentu
Piazza S. Cosimo
• Chiesa San Saturnino
ore 08.30 Rito de “Su Scravamentu”

Piazza Palazzo
• Duomo
ore 10.00 Solenne Rito de “Su Scravamentu”

Piazza San Giacomo
• Oratorio SS.Mo Crocifisso

ore 10.00 Vestizione della Madonna per L’Incontro
Processione dell’Addolorata e rientro del Cristo deposto

ore 16.30
Piazza San Giacomo
• Chiesa San Giovanni Battista
Processione del Sabato Santo
ore 16.30
Chiesa di San Giovanni

Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
ore 23.00 Veglia Pasquale e ingresso del Cristo risorto

1 aprile 2018 – Domenica di Pasqua
ore 10.30 Piazza San Giacomo
• Chiesa SS.Mo Crocifisso
Processione de “S’Incontru”

2 aprile 2018 – Lunedì dell’Angelo
ore 08.00 Via Sant’Efisio
• Chiesa Sant’Efisio
Processione votiva Sant’Efisio De Lonis

Foto: Giampiero Melis | Facebook


ACQUISTA IL LIBRO


VAI AGLI APPUNTAMENTI DEI RITI DELLA SETTIMANA SANTA 2018 IN SARDEGNA