Nell'ultimo mese

Festival della Letteratura da Viaggio 2016 | 10 e 11, 17 e 18 settembre

Seui, Sadali, Orroli e Cagliari, 10 e 11, 17 e 18 settembre 2016
Ingresso libero

Secondo gli organizzatori dell'evento l’idea di realizzare un Festival Internazionale della Letteratura di Viaggio nasce dall’esigenza di contribuire, soprattutto con la cultura, a vivacizzare e rendere più dinamiche le realtà territoriali della Sardegna che, spesso, sono tagliate fuori dai circuiti consolidati. Perché la cultura, e in questo caso la letteratura nella sua forma espressiva del viaggio declinato in tutti i sensi, offre la possibilità di incontro, condivisione, confronto.

Le tappe prescelte per questo primo Festival costituiscono così, in embrione, un esempio di comunità che, se valorizzate, possono offrire non solo scenari suggestivi dal punto di vista naturale, ma collaborare fattivamente per la creazione di un tessuto che fa del sapere la propria forza.

Parliamo di contesti che si vanno spopolando, in cui è forte l’attaccamento alle proprie radici, ma al contempo esiste l’esigenza di migrare per poter esprimere in contesti differenti le proprie potenzialità umane, lavorative, imprenditoriali. Con il primo Festival Internazionale della Letteratura di Viaggio si intende riscoprire una parte dell’isola che ha molto da dire, inserendola in una rete di rapporti, gemellaggi, approcci con realtà diverse e stimolanti.

Seui, Orroli, Sadali, i Comuni scelti quest’anno per proporre la formula del Festival itinerante, hanno accolto con grandissimo entusiasmo la proposta di entrare a far parte da protagonisti della rassegna, mettendo in campo le proprie esperienze, la generosità degli abitanti di quei territori, sentendosi fin da subito coinvolti e partecipi di un progetto che tende a far scoprire tanti aspetti spesso negletti di quel frammento di Sardegna.

Come si conviene a un Festival che ambisce a divenire un appuntamento fisso nel panorama degli eventi più importanti dell’Isola – e non solo –, la tappa conclusiva sarà a Cagliari, con la consegna del Globo per la Letteratura e del Globo per il Giornalismo, assegnati quest’anno allo scrittore svedese Bjorn Larsson e all’inviata di RaiNews Liana Mistretta.

Programma della manifestazione:

SEUI
10 settembre

Piazza delle Milizie - Piazza Rinaldo Loi - Centro Polivalente

 

Ore 18:00 | Città nascoste. Trieste Livorno Taranto
di Paolo Merlini e Maurizio Silvestri
Piazza delle Milizie

Ore 19:00 | Conforme alla gloria
di Demetrio Paolin
Dialoga con l’autore Vincenzo Soddu
Piazza delle Milizie

Ore 20:00| Reading musicale
Impronte
Con Camilla Soru e Andrea Congia
Piazza Rinaldo Loi

Ore 21:00 | Proiezione di corti
A cura di Nicola Contini
Il maialetto della Nurra
Di Marco Antonio Pani
Per Anna
Di Andrea Zuliani
El juego del escondite
Di David Munoz
Centro Polivalente

SADALI
11 settembre

Piazza del Municipio

 

Ore 18:00 | Viaggiatori nel freddo. Come sopravvivere all’inverno russo con la letteratura
Di Sparajurij
Piazza del Municipio

Ore 19:00 | Atlante dei futuri del mondo
Con Wu Ming 5 e Francesca Tosarelli, autori del libro “Miss Kalashnikov”,
Nello Rubattu, scrittore, direttore del MEA - Museo dell’Emigrazione di Asuni e organizzatore del Terre di Confine Film Festival
e Romina Mura, sindaco di Sadali e parlamentare
Piazza del Municipio

Ore 20:30 | Proiezione del film
La nostra quarantena, di Peter Marcias
Con Francesca Neri e Moisè Curia
Piazza del Municipio

ORROLI
17 settembre

Teatro Comunale

 

Ore 10:00 | Convegno Tito Orrù. Cittadino insigne di Orroli
A seguire il sindaco di Orroli, Antonio Orgiana, a nome della comunità intitolerà una via del paese al Prof. Tito Orru
Teatro Comunale

Ore 17:00 | I treni non esplodono. Storie dalla strage di Viareggio
Di Federico di Vita e Ilaria Giannini
Teatro Comunale

Ore 18:00 | Presentazione dei volumi
SA GIUSTIZIA TI CRUXAT. L’amministrazione della giustizia in Sardegna tra il XVI e il XIX secolo. Il caso del Ducato di Mandas
BALLA Y ESTOCADAS. Delitti, furti e grassazioni nel Ducato di Mandas. Viaggio nella giustizia criminale feudale tra cause, processi e sentenze
Di e con Umberto Oppus
Teatro Comunale

Ore 19:00 | Viaggio nell’Italia delle stragi
Intervengono Federico di Vita, Ilaria Giannini, Giampaolo Cassitta.
Teatro Comunale

Ore 20:30 | Proiezione di corti
a cura di Nicola Contini
Il maialetto della Nurra
Di Marco Antonio Pani
Per Anna
Di Andrea Zuliani
El juego del escondite
Di David Munoz
Teatro Comunale

CAGLIARI
18 settembre

Hostel Marina

 

Ore 10:30 | Lost in translation
Di Ella Sanders, trad. di Ilaria Piperno
Con Ilaria Piperno e Milena Finazzi
Letture a cura di Elio Turno Arthemalle
Hostel Marina

Ore 12:00 | Reading
Parole d’amore che moriranno quando morirai
di e con Ivano Porpora
Hostel Marina

Ore 17:00 | Viaggio fra i matti d'Italia
Di Paolo Nori
A seguire
Repertorio dei matti della città di Cagliari
Con la presenza degli autori della colletanea
Hostel Marina

Ore 18:00 | La rotta dei balcani
Con Liana Mistretta
Hostel Marina

Ore 19:00 | Raccontare il mare
Con Björn Larsson, Antonello Cabras, Andrea Mura
A seguire
Consegna del Globo per la Letteratura a Björn Larsson e del Globo per il Giornalismo a Liana Mistretta.
Hostel Marina

Ore 20:15 | L’ultima avventura del pirata Long John Silver
Di Björn Larsson
Reading a cura di Elio Turno Arthemalle
Hostel Marina