Nell'ultimo mese

Meteo: Persefone sospende la primavera

  • Scritto da Effe_Pi

Meteo EuropaNuova ondata di maltempo sulla Sardegna e molte altre regioni: previsto freddo, forti piogge, grandine e neve a bassa quota.

Dopo un inizio promettente, non sembra decollare questa primavera 2014, che in realtà arriva dopo un autunno tra i meno freddi degli ultimi anni, ma è comunque attesa da tutti gli appassionati di sole, mare e picnic. Questo weekend ci ha già riservato un assaggio di maltempo, con il crollo delle temperature, in Sardegna come nel resto d’Italia, piogge, forti venti e in molte zone anche la grandine. In molte regioni tra cui l’isola è scattata anche l’allerta meteo, in particolare al Sud, per il quale la Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, infatti, “impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero  determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino di criticità consultabile sul sito del Dipartimento.

In particolare, mentre nelle scorse ore abbiamo avuto il passaggio sull’Italia del ciclone Artemide, che ha portato con se temporali, acquazzoni, trombe d'aria, nevicate a bassa quota e una decisa diminuzione delle temperature, è ora in arrivo Persefone, un nuovo vortice ciclonico che raggiungerà da mercoledì il paese, partendo proprio dalla Sardegna. Ancora "piogge forti, temporali e neve", come segnala Antonio Sanò, direttore del portale Il Meteo.it. Dopo aver colpito l’isola, si spera senza causare conseguenze come quelle avute negli scorsi mesi, il vortice si sposterà successivamente verso oriente, sul Lazio, e poi fino all'Emilia Romagna, le medio-basse pianure settentrionali e il Piemonte occidentale.

Leggi anche