L’olio fruttato di Alghero piace ai reali d'Inghilterra

L'Accademia Olearia della città catalana fra i migliori Maestri d'olio, i suoi prodotti da circa un anno sono particolarmente amati nella residenza del Principe del Galles.

A Clarence House, a Londra, è un ingrediente 'principe'. L'olio Fruttato prodotto dall'Accademia Olearia della famiglia Fois, da circa un anno è fra i condimenti graditi nella residenza di Carlo, principe del Galles, e Camilla, duchessa di Cornovaglia.
Ora l'azienda di Alghero ottiene un prestigioso premio in Italia e bissa il successo dello scorso anno: il Premio Corona Maestro d'Olio. L'azienda sarda ha ottenuto il riconoscimento per la "Riserva del produttore Dop Sardegna". Verrà assegnato durante la manifestazione Extra Lucca, in concomitanza con la presentazione della guida "Terre d'olio 2018", dal suo ideatore, il noto enogastronomo Fausto Borella.

Cento per cento made in Sardegna, ottenuto per lo più da cultivar sarde, un blend tra bosana e semidana, varietà autoctone del territorio, l'olio prodotto da Accademia Olearia ha un profumo netto di oliva, sapore fruttato verde, fresco e pungente, con decisi richiami di carciofo e cardo oltreché delle spiccate note di amaro e piccante gradevoli al palato. Queste e altre le caratteristiche che lo fanno apprezzare nel mondo e perfino dai reali.
"L'Olio Fruttato lo ha scelto la chef personale di Carlo, Principe di Galles, assieme a altre eccellenze sarde e italiane - spiega Giuseppe Fois, fondatore dell'azienda - ha contattato il nostro importatore storico Stefano Vallebona ed è stato selezionato fra i prodotti utilizzati. È stato un grande onore per la nostra azienda, per il nostro territorio e per la Sardegna".

Eco-sostenibile e con una filosofia green molto marcata, l'Accademia Olearia produce oltre la metà della Dop in Sardegna. Rispetto delle biodiversità e valorizzazione del territorio sono gli altri tratti distintivi dell'azienda che vanta quattro generazioni di olivicoltori. "Al premio Corona Maestro d'Olio concorrono ogni anno le migliori aziende in campo oleario - aggiunge Fois - si lavora con standard molto elevati puntando all'eccellenza".
La qualità della produzione dell'azienda è testimoniata dai numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Dal 2014 al 2017 è stata insignita del premio "Ercole Olivario" il più ambito e prestigioso a livello internazionale nel comparto Olio di eccellenza.