Una statua per Gigi Riva, Cagliari si prepara

Al via la raccolta fondi per costruire una statua a grandezza doppia del naturale di “Rombo di tuono”, ecco le modalità per aderire, a breve la decisione sul luogo.

Una statua a Cagliari per il mito del calcio sardo, Gigi Riva. La possibilità diventa concreta con l'apertura del conto corrente sul quale fare le donazioni e della pagina Facebook: l'operazione si chiama "Una statua per Gigi Riva" ed è l'iniziativa di un gruppo di professionisti e appassionati cagliaritani che ha lanciato un azionariato popolare per costruire e posizionare in città una statua gigante di Rombo di tuono, l'eroe dello scudetto rossoblù del 1970 e tutt'ora capocannoniere della Nazionale.
"L'opera - spiega Pietro Porcella, il giornalista ideatore dell'iniziativa - in grandezza doppia del naturale, riprenderà la classica 'stamborrata' di sinistro che rese celebre 'Rombo di tuono' e vuole essere un segno di riconoscimento non solo per il campione sportivo, ma sopratutto per l'uomo saggio e coerente che dopo la carriera sportiva ha poi sposato la Sardegna e i suoi caratteri più belli".

Chiunque può partecipare e diventare socio dell'iniziativa, versando individualmente una cifra minima di 10 euro e indicando nella casuale del bonifico nome, cognome, età, professione, luogo di provenienza e di residenza.
I soci che verseranno più di 100 euro verranno listati come soci onorari. L'iscrizione e i versamenti possono essere fatti tramite bonifico a "Una statua per Gigi Riva" all'Iban: IT33N0101504809000070653484 (dall'estero Bic swift code bpmoit22xxx) o direttamente andando in banca all'agenzia 6 del Banco di Sardegna a Cagliari e compilando l'apposito modulo.
A metà marzo verrà deciso l'artista a cui affidare l'incarico e il sito per la collocazione finale. (ANSA).